Stampa

invalsi2019A partire dalla Maturità 2019 il test Invalsi costituirà uno dei requisiti d'ammissione all'esame di Stato, divenendo a tutti gli effetti una prova fondamentale per poter concludere il ciclo di scuola superiore. Verrà abolita la terza prova e gli studenti dovranno quindi affrontare uno scritto in meno durante l’esame, ma dovranno sostenere una prova in più alcuni mesi prima, nel corso dell’anno scolastico. Il decreto attuativo della legge n. 107/2015 ha istituito infatti una prova Invalsi di quinta superiore.

Alle scuole secondarie di secondo grado sarà inviata una nota tecnica legata agli aspetti informatici e organizzativi per lo svolgimento delle prove INVALSI 2020.

 

Somministrazione prove INVALSI classi quinte: Circolare n.145

 

Questo sito web utilizza i cookies. Nessuna informazione personale è raccolta o conservata dal nostro sito. Continuando a navigare si accetta l’utilizzo dei cookies.