Il progetto  “Segni di Confine – Trenta anni dalla caduta del Muro di Berlino” è nato dalla collaborazione tra il nostro Istituto con il Museo Civico del Comune di Olevano Romano e le Associazioni del territorio “AMO” e “Il Torcoliere”, in occasione del trentennale della caduta del Muro di Berlino. In questo articolo  avevamo documentato l’inaugurazione con l’installazione del muro, nell’atrio del nostro istituto. 

Nell’ambito del progetto,  gli studenti della classe 2D si sono distinti per il grande entusiasmo mostrato durante il percorso laboratoriale-didattico “Muri da abbattere, ponti da costruire” proposto dalla prof.ssa Guida. E’ stato meraviglioso assistere al progressivo affiorare della curiosità degli studenti  per l’argomento, alla ricerca autonoma di materiale esterno, allo spiccato spirito di squadra che si è consolidata nel tempo, alla produzione di elaborati finali che testimoniano grande sensibilità. Collaborazione, partecipazione, accoglienza, amicizia, serenità hanno accompagnato il lavoro realizzato insieme, al quale ognuno ha contribuito per la propria parte.  In questa occasione, la classe è diventata realmente ambiente di crescita e ogni ragazzo si è sentito inconsapevolmente protagonista del proprio processo formativo che nemmeno l’Emergenza Covid e la Didattica a Distanza hanno fermato!

Ecco i lavori realizzati; cliccate sulle immagini per aprirli.

Muro1Muro2MURO gruppo 3